CHI SIAMO



“La Spezia Veg” è un progetto che nasce due anni fa, coordinato da alcuni di noi attivisti vegani dello spezzino,  e che oggi cresce, con i suoi collaboratori e tutti voi che ci seguite. 

  
Di cosa si tratta?  
Lo scopo è quello di diffondere il vegan al triplice scopo di: 
 - difendere gli animali tutti, boicottando lo sfruttamento animale in ogni sua forma
- salvaguardare la nostra salute, riducendo così anche l’enorme e non più sostenibile spesa sanitaria
- promuovere l’amore e il rispetto per la nostra Madre Terra,  che ci ospita tutti, riducendo inquinamento, sprechi, distruzione di risorse ambientali e naturali.

Peculiarità di questo progetto è agire sulla consapevolezza, soprattutto alimentare, attraverso un costante lavoro di divulgazione di informazioni unito all’accoglienza che sempre riserviamo a tutti coloro che, pur mangiando in modo diverso e/o pensandola in modo totalmente opposto a noi, ci contattano per critiche o curiosità.
È questo il modus operandi che riteniamo più efficiente, efficace, completo per raggiungere i nostri obiettivi. Seguendo, infatti, la linea del più noto pensatore contemporaneo nel campo dell'etica, Peter Singer, noi non dobbiamo essere schivi sul nostro rifiuto di mangiare carne, poiché ci da l'opportunità di informare la gente di crudeltà di cui non può essere consapevole; tradotto: tolleranza e serenità prima di tutto, cercando di dare l'esempio.


Come nasce “La Spezia Veg”? Siamo partiti da poco: pareri contrari, promesse non mantenute, qualche parola sarcastica.. e “quattro amici al bar” per il classico aperitivo..  Eppure siamo riusciti a creare ad oggi una rete telematica che ha permesso a sempre più persone di conoscerci e unirsi a noi. Usiamo molto la rete, ma essa è solo un mezzo, poiché stare dietro ad un pc non è condizione sufficiente per offrire il nostro amore e la nostra fiducia alle persone: l’essenza del nostro attivismo è nei nostri incontri, durante i quali si parla di nutrizione, etica, libri, esperienze, storie.. e ci si confronta in un clima di rispetto, apertura, dialogo, condivisione :) 
A volte servono pochi ingredienti: l’amore per la causa animale soprattutto; l’onestà e l’impegno che mettiamo ogni giorno, dedicandoci anima e corpo a questa iniziativa; la dialettica; e quella serenità e quel sorriso che sono la nostra arma vincente :) 

Ora i luoghi di ristorazione, dai bar ai ristoranti alle pasticcerie, che si sono aperti a menù o alternative vegan (cioè senza l’uso di alcun ingrediente di origine animale) sono sempre di più e migliorano ed ampliano sempre più la loro offerta; agli aperitivi e alle cene siamo tanti, uno splendido gruppo che riempie i locali con la sua allegria; ogni volta ci sono persone nuove, parenti e amici di amici, e molte sono diventate vegetariane o vegane o stanno provando a cambiare le loro scelte dopo aver partecipato ai nostri incontri: avevano bisogno solo di una “scintilla”, di una carezza di fiducia che abbiamo loro donato, di vedere aperti nuovi orizzonti di consapevolezza etica ed alimentare.
Con il tempo, poi, abbiamo fatto proposte, cercato collaboratori, conosciuto personaggi chiave, portato avanti nuovi progetti. Abbiamo l’onore di collaborare, per alcune tematiche, con attori a notevole fattore d'impatto, come AssoVegan e Promiseland. Quest’anno, inoltre, abbiamo il privilegio di collaborare, per alcuni aspetti legati a conferenze e dibattiti, al “Castle Veg(etarian) Fest” che, come saprete, avrà luogo a Sarzana dal 24 al 27 luglio.

Il ringraziamento per aver reso tutto ciò possibile va a coloro che collaborano con articoli, recensioni, loghi e gadget, agli organizzatori di eventi, ai piccoli e grandi ristoratori e al loro staff, a chi partecipa ai nostri incontri, a tutti gli amici, sempre più numerosi, che ci seguono su facebook, ai followers su twitter, a chi visita il nostro canale youtube e.. a te che sei passato ora sul nostro blog-sito ufficiale: se stiamo crescendo è grazie a tutti voi!


Go vegan! :) 

Nessun commento:

Posta un commento