martedì 27 agosto 2019

Sorrisi Vegan in rime


O tu medico, naturopata o chiunque altro della lista
che ancora credi nell'alimentazione carnista
non sai perchè difendi un sistema in decadenza
ti svelo io i motivi du questa tua credenza:

le ipotesi son due e te le vado ad elencare
o sei ignorante... e allora torna a studiare
o sei colluso ed hai grandi interessi
che i tuoi pazienti restino fessi.

E tra un "mi raccomando le analisi" ed una pillolina
ti sei assicurato la villa e la vacanzina.
Peccato che tanti preferiscono le bugie
invece di imboccare le "sane" vie

.. ed è più facile dar la colpa alla sfiga
che riprender la vita in mano e rimettersi in riga.
Ma no: il latte fa bene alle ossa
afferma la gente commossa.

Peccato che siam l'unica specie animale
che beve latte di un'altra specie e pensa sia normale.
Ma come osi: parli così perchè ti mancano le proteine
"Miti e leggende" i tuoi testi di studio, suvvia basta far moine.

Disboscamenti, inquinamento e dolore
il tuo mondo ha questo colore?
Il mio no, è un terrestre paradiso
dove tutti gli Animali hanno un sorriso

dove si smette di torturarli e seviziarli per un peccato di gola
e nessuna specie o razza resta sola
rinchiusa ad aspettare la morte in una gabbia
per denaro, stupidità e rabbia.

Non riesci a guardare come viene uccisa la tua bistecca, guarda bene nel tuo cuore
ritrova orsù quell'amore
di quando eri fanciullo e quell'abbraccio antico
non negavi a nessuno che sia maiale, mucca o umano: chiunque chiamavi amico.

O tu operatore olistico non ti sentire escluso
parlerò anche di te non ti sentire deluso.
Chi si occupa di "energie sottili" e spiritualità ma mangia sofferenza
come può parlare di Benessere in Coerenza?

Chi sostiene che il Veganismo sia un punto di vista
forse un Animale vivo negli occhi non l'ha mai visto.
"Lascia la libertà agli altri sul loro libero pensiero"
di schiavitù, razzismo e violenza è ricco questo sentiero.

Le parole in rima mi sono divertita a sperimentare
perchè la vita è Gioia e da qui il tuo cambiamento può iniziare.

Mary

Nessun commento:

Posta un commento